La vita di Harry Bosch è un disastro. La sua casa, danneggiata dal terremoto, è condannata alla demolizione. La sua ragazza l'ha lasciato. L'alcol lo sta distruggendo. Come se non bastasse, è stato sospeso dalla polizia per aver aggredito il suo capo. E ora è costretto a recarsi in terapia da una psicologa, che dovrebbe aiutarlo a modificare i suoi comportamenti violenti. Nel corso dei colloqui emerge il suo bisogno di affrontare una tragedia che lo ossessiona da sempre: la morte di sua madre, una giovane prostituta, uccisa trent'anni prima. Bosch inizia così una sua indagine personale per scoprire l'assassino, rimasto impunito per tutto quel tempo.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo