Hieronymus Bosch, per tutti Harry, è un detective scomodo, un uomo duro e intuitivo, solitario e tormentato come i quadri del pittore fiammingo di cui porta il nome. Il nome, che sua madre, morta troppo giovane, aveva scelto per lui, quasi fosse una profezia... Dopo orfanotrofi e famiglie adottive, Harry sceglie il Vietnam. Al suo ritorno entra in polizia. E fa carriera, risolve casi importanti, viene scelto come protagonista di una serie televisiva, può comprare la casa che sognava, abbarbicata alle colline di Los Angeles. Ma il successo fa invidia, e Bosch entra in conflitto con la burocrazia del Dipartimento. Lo vorrebbero più conciliante, ma Bosch non accetta compromessi, e si ritrova alla Divisione Hollywood, la feccia della città.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo