1918: la carboniera Cyclops che trasporta trecento passeggeri e un prezioso carico affonda in circostanze misteriose al largo delle coste cubane... 1988: Raymond LeBaron, un finanziere con la passione per l'avventura, decide di recuperare la Cyclops, ma l'uomo muore, lasciando una vedova molto disposta a essere consolata. Dirck Pitt, nella veste di direttore dei Progetti Spaciali della NUMA, predispone un piano per il recupero della nave. E presto capisce che quel naufragio è solo un particolare di uno scenario complicato che vede coinvolte le massime potenze mondiali in lotta per la conquista di qualcosa che va al di là delle più sfrenate ambizioni umane. Una storia che si proietta nel futuro, fino alla prima battaglia per la conquista di una base lunare.


Cerchi un'altra biblioteca? Verifica se è attiva in Librami
  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo