C'è un terribile assassino, noto come "il Crematore", che esegue oscuri rituali in un bosco nei pressi di Minneapolis. La cerimonia è sempre la stessa: prima unge le sue vittime, poi dà fuoco ai corpi. Ha già spezzato tre vite, e non si fermerà qui. Una donna è sopravvissuta all'ultima carneficina, ma nessuno riesce a farla parlare. Tanto che Kate Conlan, l'agente dell'FBI incaricata del caso, fatica a capire se la testimone sia una potenziale vittima o sia coinvolta in maniera molto più inquietante. I superiori le stanno addosso perché la prossima vittima potrebbe essere la figlia di Peter Bondurant, un miliardario molto potente. E proprio a causa delle pressioni del facoltoso imprenditore viene convocato l'agente speciale John Quinn. Ma nonostante sia uno tra i più brillanti profiler di serial killer dell'FBI, John è anche l'ultima persona con cui Kate desidera lavorare, dopo la fine della loro relazione. Non è soltanto il caso più difficile della sua carriera: Kate è anche l'unica in grado di fermare il killer...


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo