Cosa significa essere un matematico? Come lo si diventa? Dove inizia e dove finisce la ricerca? Quali sono i limiti di essa? Quali sono le emozioni di uno scienziato? Cerca di rispondere a queste domande Piergiorgio Odifreddi, professore di Logica all'Università di Torino e presso la Cornell University di New York, nonché giornalista e divulgatore scientifico. Intellettuale eclettico e arguto, Odifreddi racconta la matematica in modo semplice e intuitivo, "immergendola" nel resto della cultura e mostrandone le attinenze con la filosofia, la musica, la pittura, la letteratura, le scienze della vita e la teologia.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo